Le 7 sfumature dell’umore

Ieri a Radio Deejay la Littizzetto parlava delle 50 sfumature dell’umore e del fatto ne esistono tantissime sfumature. Non ricordo bene tutti i passaggi del suo interventi perché a metà discorso ero già partita per un’idea tutta mia.

Esistono sfumature dell’umore tanti quanti sono gli esseri umani sulla Terra, e per chi come me lavora nell’ambito della comunicazione non dico niente di nuovo ma stamani ho identificato 7 umori e 7 colori dove i colori li ho scelti in base alla mia idea e alle mie sensazioni.

Quindi il nero rimane sempre e comunque il colore della rabbia, più è scuro più stai arrabbiato! Mentre la tristezza è di colore grigio payne e la contentezza è bianca, quasi bianca. Tra il giallo e il bianco, non importa la percentuale, l’importante è che sia luminosa!

Per finirla, vi lancio un piccolo input: leggere questo libro, Cromorama, lungo ma bello che parla dei colori, della loro storia e di quello che rappresentano.

 

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare questi tag HTML e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>